logo_teresa_trasparenza06

Lorem ipsum

consectetur adipiscing elit


facebook
flickr
instagram
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

Un ASTEROIDE transiterà a 2 milioni di km dalla Terra il 18 gennaio 2022

15-01-2022 12:50

Teresa Molinaro

Astronomia, asteroide Near-Earth (7482) 1994 PC1,, Potentially Hazardous Asteroid,,

Un ASTEROIDE transiterà a 2 milioni di km dalla Terra il 18 gennaio 2022

La sera del 18 gennaio l’asteroide Near-Earth (7482) 1994 PC1 transiterà a una distanza di 2 milioni di km dal nostro pianeta

Da giorni il web è invaso da notizie allarmistiche riguardanti il passaggio ravvicinato di un asteroide che punta alla Terra.

Come sempre si tende a ingigantire eventi di questo tipo classificandoli come catastrofici e distruttivi.

Quel che è certo è che la sera del 18 gennaio l’asteroide Near-Earth (7482) 1994 PC1 transiterà a una distanza di 2 milioni di km dal nostro pianeta: l’oggetto è stato scoperto il 9 agosto 1994 dal Siding Spring Observatory in Australia, da Robert McNaught.

Si tratta di un asteroide di tipo roccioso con un diametro di 1 km circa che compie una rotazione intorno al proprio asse in circa 2,6 ore e orbita attorno al Sole ogni 572 giorni.

Il suo approccio più vicino alla Terra risale al 17 gennaio 1933, quando transitò a una distanza inferiore a quella del prossimo 18 gennaio, ovvero a 1.125.400 km.

Tenendo conto delle sue dimensioni e della distanza con cui si avvicinerà al nostro pianeta, l’asteroide 1994 PC1 è considerato un Potentially Hazardous Asteroid: il momento in cui effettuerà il suo passaggio ravvicinato sarà alle 22:51 (ora italiana) del 18 gennaio 2022, quando la sua magnitudine apparente di +10 lo renderà brillante da poter essere individuato nella porzione di cielo intorno alla costellazione dei Pesci, attraverso un telescopio e da un luogo privo di qualsiasi tipo di inquinamento.

L’oggetto apparirà all’oculare come un puntino luminoso che si muove sullo sfondo, ma sarà un’interessante occasione riuscire a scorgere un asteroide di questo tipo.

 

Articolo di: Teresa Molinaro

https://www.teresamolinaro.it

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder